Pancia addormentata dopo addominoplastica

Perché dopo l’addominoplastica per riparazione della diastasi dei muscoli retti addominali, non sento più toccare sulla pelle, specie al centro e sotto l’ombelico?

Durante la dissezione, i rami terminali dei nervi che portano la sensibilità alla parete addominale vengono inevitabilmente recisi, almeno quelli disposti centralmente, lungo la linea mediana.

Rimarrò così per sempre? No.

Dovremo attendere alcuni mesi affinché avvenga la rigenerazione nervosa, al ritmo di 1 centimetro al mese nelle persone giovani adulte.

Nel video viene mostrata una pancia nella quale abbiamo già effettuato il primo strato di sutura della diastasi dei muscoli retti, e ci accingiamo a concludere il secondo. Durante lo scollamento della pelle dalla fascia muscolare, abbiamo incontrato e risparmiato un nervo che fuoriesce dalla fascia perforandola, per innervare una porzione circoscritta di pelle, quella di sua competenza.

In quella zona pertanto, non ci sarà affatto perdita di sensibilità e la paziente continuerà a sentire proprio come prima dell’intervento.

 

APPROFONDIMENTO:

LEGGI ANCHE
Cerca