Grasso sulla coda ascellare o “Bra Fat”?

Alcune donne hanno un accumulo di grasso sottocutaneo in corrispondenza della coda ascellare della ghiandola mammaria. In corrispondenza vuol dire in quella regione anatomica, tuttavia in un piano molto più superficiale.

Questo inestetismo si accentua quando si indossa un reggiseno o il costume, facendo apparire convessa la zona di passaggio fra spalla e seno, causando disagio nella paziente.

Il rimedio è una lipoaspirazione mini invasiva del Bra Fat mediante mini-cannula. Si può effettuare in anestesia locale con sedazione, o durante un’eventuale mastoplastica.

Nel video abbiamo usato il grasso lipoaspirato, per riempire il polo mediale del seno sinistro, che risultava più piccolo sia prima che dopo l’inserimento di una protesi mammaria

Cerca