Diastasi o normale distanza fra i muscoli Retti addominali?

In una paziente normale con muscoli retti trofici ed allenati, la distanza fra essi è di circa 1,5-2 centimetri.
Anche le pazienti operate di diastasi muscolare, specie se riallenano i muscoli addominali dopo il periodo di convalescenza, torneranno ad avere una distanza fra i 2 capi dei muscoli retti addominali di circa 2 centimetri, ma con fascia integra.
Se facessimo un’ecografia infatti vedremmo un cordoncino fibroso proprio lungo la neo-linea alba, ovvero i nostri punti di sutura che hanno riparato la pregressa diastasi muscolare, ricoperti da cicatrice.
Nel video mostro anche un caso intra operatorio di Addominoplastica non effettuata per diastasi dei Retti, in cui si vede questa distanza fisiologica, col tendine che tiene i muscoli uniti e la parete addominale tonici. Infatti, in questo caso non verrà effettuata la ricostruzione della parete muscolare.
Se a distanza di mesi e anni dall’intervento di riparazione di diastasi muscolare post gravidica, notate che riuscite ad affondare un dito nella doccia fra i margini mediali dei 2 muscoli retti, non preoccupatevi. Ad un’attenta palpazione e autovalutazione potrete sentire i punti di sutura sul fondo della doccia, e forzando i muscoli retti non si solleverà la così detta “pinna” tra essi!
Per qualsiasi dubbio tornate a visitare il vostro chirurgo e, eventualmente, effettuate un’ecografia addominale.

Cerca